ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: Coordinamento associazioni
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
Coordinamento associazioni
Inserito il 27 maggio 2008 alle 23:55:00 da admin. IT - Politica

Il Coordinamento delle Associazioni, presente ai lavori del Consiglio Comunale del 25/05/2008

e’ indignato per gli atteggiamenti assunti dai massimi rappresentanti della istituzione locale.

 



 

 

                                                 COMUNICATO STAMPA

 Il Coordinamento delle Associazioni, presente ai lavori del Consiglio Comunale del 25/05/2008 e’ indignato per gli atteggiamenti assunti dai massimi rappresentanti della istituzione locale.

 Costoro dovranno assumersi le responsabilità di quanto sta accadendo.Non sono più tollerabili le  prepotenze quotidiane che negli anni, hanno indotto i cittadini ad allontanarsi dalla politica rendendo sterile un territorio e mortificando  le numerose intelligenze e risorse umane.

 Anche ieri l’altro,abbiamo assistito, increduli, alla mortificazione della Democrazia, soprattutto quando il Presidente del Consiglio Comunale, rivolgendosi al pubblico presente in aula , un po’ irritato per lo spettacolo indecente a cui stava assistendo, intimava il silenzio e affermava che “nessuno li aveva chiamati”, supportato, sul finire del Consiglio, dal Primo Cittadino che rincarava la dose dando in escandescenza contro le associazione promotrici della  manifestazione .

 Il ceto politico dominante, cosi esprimendosi, continua ad esercitare il potere delegato dagli elettori, in modo che li fa apparire preda di delirio di onnipotenza e di sicurezza di impunità. Tali atteggiamenti, hanno indotto gran parte del pubblico intervenuto ad assistere ai lavori del consiglio comunale, a lasciare l’aula  ed indire subito una riunione per valutare le iniziative da intraprendere.

 E’ chiaro, nessun ulteriore azione di scoraggiamento alla partecipazione cittadina potrà bloccare il processo di sensibilizzazione e aggregazione. L’azione di controllo sul rispetto dei deliberati e contratti relativi alla questione del servizio di igiene urbana sarà sempre più attenta e puntuale.

 Non sarà  consentito che anche le nuove modalità, contenute nel  progetto” Santoro” siano disattese come le precedenti che , se fossero state attuate, avrebbero anticipato i risultati di raccolta differenziata che ora si ipotizzano e,  per giunta, ad un costo di gran lunga  inferiore.

 

Terracina 28/05/2008

                                                                                                Il Coordinamento Delle Associazioni


 
ErroreSQL

Letto : 2446 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,1015625secondi.
Versione stampabile Versione stampabile