ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: Per una Città Sicura
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
Per una Città Sicura
Inserito il 27 luglio 2008 alle 21:04:00 da admin. IT - Politica

La denuncia accorata dell’ Associazione “ Antonino Caponnetto”  sulla presenza della criminalità a Terracina non deve cadere nel vuoto e restare un azione isolata. Il livello morale della politica cittadina, infatti, ha ormai toccato il fondo, al punto che ........

Segue in dettagli.




La denuncia accorata dell’ Associazione “ Antonino Caponnetto”  sulla presenza della criminalità a Terracina non deve cadere nel vuoto e restare un azione isolata.

Il livello morale della politica cittadina, infatti, ha ormai toccato il fondo, al punto che il grado di vigilanza sul rispetto delle regole si è abbassato oltre il limite della tolleranza.

Non si può più consentire che richieste avanzate in consiglio comunale per l’istituzione di una commissione  per la trasparenza degli atti amministrativi vengano  osteggiate, poiché, da questo momento in poi,  chi  frena  tali situazioni si rende corresponsabile di quanto sta accadendo sul nostro territorio.  Come, del resto, non si può consentire che le preoccupazioni espresse in consiglio comunale circa un anno fa, da un consigliere comunale, sulla probabile presenza della criminalità organizzata in città, venissero sminuite con troppa superficialità e con estrema incoscienza.

Non si può, altresì, tollerare che impegni assunti dall’intero consiglio comunale, investendo i capigruppo consiliari del compito di istituire un tavolo permanente per dar vita ad un progetto denominato “ Città Sicura”,  non  abbiano avuto seguito.

Si è giunti al punto che la sensazione di illegalità strisciante è ormai avvertita da tutta la comunità.

Del resto  le continue crisi amministrative che nulla hanno di progettuale e politico, ma che scaturiscono da mera sete di potere, ci pongono di fronte al dramma di una città che vive da troppi anni priva di una vera guida politica, alla mercè di decisioni che non riguardano l’intera collettività, senza un controllo concreto; una sorta di attesa passiva che, purtroppo, può soltanto creare terreno fertile per quelle infiltrazioni di criminalità organizzata che vengono a gestire affari e di cui parlano l’Associazione  “Antonino Caponnetto”, la UILPS  e altre associazioni locali.

Proprio questi interventi dimostrano, tuttavia, che qualcosa comincia a muoversi e noi  dell’Associazione  Citta’ Partecipata” sentiamo di unirci a loro e lavorare con impegno affinché la politica e le istituzioni si oppongano al malaffare elevando il livello della morale, della difesa della legalità e della tutela della cosa pubblica.

Proponiamo, pertanto, che le associazioni e le forme organizzate della società civile, istituiscano, a partire da settembre, un tavolo di lavoro e confronto,  per sopperire all’inerzia dell’ Amministrazione Comunale nella costruzione del progetto  denominato:  “CITTA’ SICURA”.

 

info@cittapartecipata.com

Terracina 27/7/2008                                     Per  L’ Associazione “Citta’ Partecipata”

                                                                                   Lucia  Berti                           

 


ErroreSQL

Letto : 2583 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,078125secondi.
Versione stampabile Versione stampabile