ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: AI GIOVANI: DOBBIAMO REAGIRE
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
AI GIOVANI: DOBBIAMO REAGIRE
Inserito il 02 febbraio 2009 alle 20:42:00 da pietro. IT - Politica

Era ora! E difficile a credersi ma uno tra i più grandi problemi al mondo, il disagio giovanile è .....Segue in Dettagli



Era ora!

E' difficile a credersi ma uno tra i più grandi problemi al mondo,  il disagio giovanile è diventato l'argomento del giorno ed è doveroso quanto importante.

Ringrazio l'Amministrazione per averci dato  finalmente l'opportunità di avere un dibattito su questo problema .

Non è mai troppo tardi.

Anche se è stato poco pubblicizzato e di conseguenza la presenza dei giovani quasi nulla.

 Io ho potuto partecipare, non perchè sia stato convocato in primis ma , per esser stato avvertito da un membro di Citta Partecipata .

Ora sentite cosa ho da dire.

Eccomi di nuovo qui, a farmi sentire perchè ritengo che questo sia un problema serio da affrontare e cercare di risolverlo.

 Il mio primo intervento sul sito di cittapartecipata.com , è stato circa 1 anno e mezzo fa ,dove ho cercato con poche parole ma forti di significato ,avendo vissuto sulla mia pelle questo problema del disagio giovanile,di far capire alle persone che bisogna agire non più limitarsi solo alle parole.

Questo problema è sempre esistito, ma mai forte come ad ora , e sapete il perchè? Perchè viviamo in una società non più dell'essere ma dell'avere e dell'apparire, priva di valori ,di significati.

Noi giovani non conosciamo più limiti , non sappiamo più cosa sia il sacrificio, ma vogliamo solo e sempre di più.

L'uomo è il prodotto dell'ambiente quindi non bisogna solamente puntare il dito contro le persone perchè il nocciolo del problema è la società in cui viviamo.

Se una città è sporca noi siamo sporchi , se una città è trascurata noi impariamo a trascurare, ma cosa dobbiamo fare?

Bisogna reagire , bisogna riunirci far sentire i nostri pensieri perchè l'idea di ognuno di noi può essere fondamentale ,dobbiamo batterci e riprendere in mano la società , bisogna far rinascere quei valori abbandonati ma vivi , e dobbiamo farlo perchè è in gioco il nostro avvenire.

Per poterlo fare, è necessario però che esistano delle strutture dove noi giovani con esperti del settore possiamo confrontarci.

Ecco l'Amministrazione deve poterci offrire la possibilità di utilizzare queste strutture , già esistenti se davvero vuole aiutare noi giovani.

 L'area Rossi, per tanto, finalmente ristrutturata ed agibile, sia messa subito a disposizione.

E' facile parlare e poi nel momento del bisogno sbatterci la porta in faccia, troppo facile.

Chiedo a voi tutti un sostegno , un segnale forte perchè è ora di svegliarci e reagire .

I giovani , malgrado tutto ciò che succede,dentro di loro sono stupendi , fantastici hanno dei sogni bellissimi e noi dobbiamo far si che possano realizzarli.

Non si è giovani per l'età che si ha , ma per come si è dentro.

Dobbiamo far si che i giovani possano ritrovare quei valori perduti, possano avere la forza per farlo e noi dobbiamo essere lì ad aiutarli.

Io sono un giovane e credo in noi.

Siamo sconfortati , lo so, ma questo non deve essere una scusa , dobbiamo reagire.

                                                                      Pietro Norcia di

                                                                      Citta Partecipata

 

 


ErroreSQL

Letto : 1449 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Ottobre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- -- 01
02 03 04 05 06 07 08
09 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 -- -- -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,1054688secondi.
Versione stampabile Versione stampabile