ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: ARENILI: RISPOSTA AL SINDACO
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
ARENILI: RISPOSTA AL SINDACO
Inserito il 29 aprile 2009 alle 12:46:00 da Bolero47. IT - Politica

  

In relazione alla nota del Sindaco Dott. Stefano Nardi.....Segue in Dettagli



In relazione alla nota del Sindaco Dott. Stefano Nardi, sulla questione del bando di affidamento a terzi degli arenili, pur essendo mia abitudine non rispondere a provocazioni di alcuno, ritengo poter fare eccezione, per i giudizi infondati  in esso contenuti.

 

Intanto, prendo atto , con soddisfazione, della sua ammissione relativamente alle disastrose condizioni in cui versano le casse comunali, ( secondo noi situazione vicinissima al dissesto), tanto da non consentire, neppure, l’assunzione diretta del personale occorrente alla gestione diretta degli arenili.

Per ciò che riguarda gli attacchi personali, il Sindaco ben ricorderà, che la sottoscritta solo negli ultimi cinque mesi del 2001 ricopri  l’incarico di assessore con delega al turismo.

Ricorderà, altresì, che  la sottoscritta , consigliere comunale,  proprio su  materia riguardante il turismo ( compreso  il riordino e la gestione diretta delle spiagge libere)  intervenne più volte, come dimostrano scritti ed interventi su stampa, nelle sedi deputate, chiedendo progettualità turistica e mai, dico mai i miei interventi furono supportati da un suo contributo, allora consigliere comunale di opposizione. Purtroppo , la delega di assessore al turismo giunse in ritardo e solo per gli ultimi cinque mesi di fine mandato, non consentendomi la concretizzazione delle proposte precedentemente avanzate.

Al contrario, il Sig. Sindaco pur  lavorando in continuità amministrativa ed ininterrottamente da oltre sette anni ed aggiungo con pieni poteri, non ha prodotto atti politici e amministrativi significativi, tali  da rendere una città come la nostra degna di questo nome.

Se l’Associazione Città Partecipata esiste e lavora da oltre due anni,  è per l’impoverimento sociale, culturale ed economico  che l’assenza di progettualità politica dell’ultimo settennato ha prodotto.

E’ chiaro che, aver ottenuto  l’attenzione, attraverso un attacco viscerale, del Sindaco che, a mio avviso, dovrebbe impegnare il suo tempo in cose più costruttive per la città , significa che stiamo lavorando bene.

La ringraziamo, pertanto, per il riconoscimento ricevuto e per le continue occasioni d’intervento che ci offre la sua inefficiente ed inefficace Amministrazione. 

Terracina 29/04/2009

Per Città Partecipata

      Lucia Berti


ErroreSQL

Letto : 1497 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,1328125secondi.
Versione stampabile Versione stampabile