ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: approvazione Tia
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
approvazione Tia
Inserito il 27 giugno 2009 alle 12:20:00 da admin. IT - Raccolta Rifiuti

COMUNICATO    STAMPA

L'Amministrazione si accinge ad approvare la T.I.A : ennesima beffa per i cittadini........

segue in dettagli......



   


                          

                                                   COMUNICATO    STAMPA

 

L’introduzione della  Tia  ( tariffa igiene ambientale), in discussione nel Consiglio Comunale di Martedì 30 giugno , deve indurre  i cittadini alla massima vigilanza , sia per la fretta che sta dimostrando l’Amministrazione , sia per le vane promesse fatte, nel tempo, dal Sindaco, soprattutto  in materia  di raccolta differenziata,ancor oggi disattese e che hanno prodotto l’enorme degrado ambientale .

 

E’ necessario, intanto, premettere che la TIA , si rifà ad un criterio ambientale e ad un sistema di calcolo secondo il  quale chi produce più rifiuti, paga di più.

Con l’introduzione della tariffa il legislatore vuol rendere più equo il pagamento, utilizzando criteri che permettono di calcolare la quantità dei rifiuti prodotti, anche se in modo presuntivo. 

 

 Preoccupano le affermazioni, frettolose, del Sindaco, di voler introdurre la tariffa d’igiene urbana senza aver minimamente  accennato al voler avviare il servizio di raccolta differenziata , peraltro già contemplata  dal capitolato d’appalto iniziale e dal successivo e tanto decantato “ Piano Santoro”.

E, a proposito del ” Piano Santoro” , perchè tale progetto, voluto  fortemente dall’Amministrazione, costato ai cittadini oltre ventimila euro, non è mai partito e anzi, secondo quanto affermato dal Sindaco nel consiglio comunale del 18 u.s., verrà accantonato ?

 

Proprio per  le caratteristiche poco chiare e trasparenti che ha assunto negli anni  il “servizio di

raccolta  e smaltimento rifiuti” e per l’esoso costo a cui è giunto, senza che la città sia minimamente pulita,  dobbiamo in questo momento vigilare su l’introduzione della TIA.

 

Purtroppo i fatti precedenti fanno temere che si stia  prendendo in giro i cittadini ancora una volta,   magari  soltanto per consentire   alla Terracina Ambiente di introitare e gestire direttamente   il costo del servizio ed  inoltre espletare il ruolo di riscossione che ora ricopre la Gerit Equitalia Spa. senza preoccuparsi  di far partire una efficace  Raccolta Differenziata .

 

Ulteriore presa in giro, anche perché l’introduzione della “tariffa” prescindendo dai sistemi premianti che solo con l’attuazione della raccolta differenziata potrebbero essere introdotti, farebbe ulteriormente  lievitare i costi del servizio  anche perché sono previste penali  per i comuni che non raggiungono le percentuali stabilite  per legge  in materia di differenziata.

 

Per tali motivi, a  partire dal consiglio comunale di martedì 30 giugno,  la società civile attraverso le sue forme di partecipazione  vigilerà perché il piano di raccolta e smaltimento e, quindi, il relativo piano finanziario non siano funzionali alle continue richieste della Terracina Ambiente spa, che da lungo tempo, ormai, chiede ulteriori aumenti, non completamente giustificati, per espletare un servizio non rispondente ai contratti sottoscritti.

 

 L’unico dato certo è che l’Amministrazione, ancora oggi, dimostra di non avere un suo disegno chiaro ed inequivocabile e di essere in balia della parte privata che detiene il 49% della società partecipata.

 

 

Terracina 26/06/2009                                         

                                                                                            Per Città Partecipata

                                                                                                   Berti Lucia


ErroreSQL

Letto : 1849 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Gennaio
2018
>
L M M G V S D
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 -- -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,078125secondi.
Versione stampabile Versione stampabile