ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: Poesia di una cittadina
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
Poesia di una cittadina
Inserito il 15 agosto 2009 alle 12:22:00 da Lcb64. IT - Politica

Abbiamo deciso di pubblicare la seguente poesia della Signora Gabriella Parisella  perchè staordinariamente in linea con il nostro pensiero e la ringraziamo per il contributo...... segue in dettagli

...segue in dettagli




     L'arrevutata

Oggi voji parlà de iu partit mii

   E che cacchie fa.

Ogn'ann quand  s'avvicina

Ferragosto ju partit mji

Se vo fa riscuprì,

se vo fa cunosce.

Se fa festa mischianne

giuvan e vviecchj

facenne crede

che da loro so prutett.

Pure ju simbolo è stato cabiato.

Cuj ruscie ci s'è mischiat

ju scude cruciat,

speranne che cacche vote

in più d'avè

pe potè mejie ammenestrà.

Chist'anne, jargumente

E' " Munnezza, e

governanti Schifezza"

Inzomma vuleme cambià!

Solo na cosa se po ffà.

Armamece de pala e furcone,

jamme sopa aj cumune

e faceme sta rivoluzion.

Sta cosa se teta fa

se non vuleme affugà,

solo i popele se pò arruventà!

Denanz a ttutte je 'ncumince

a cammenà

 

                                Grabiella Parisella

Abbiamo deciso di pubblicare la poesia della Signora Gabriella Parisella  perchè staordinariamente in linea con il nostro pensiero e la ringraziamo per il contributo. Da tempo noi dell' Associazione Città Partecipata , lavoriamo per sensibilizzare i cittadini ai mille problemi della città. Lo facciamo da tre anni con passione e dobbiamo dire anche con  qualche risultato. Riteniamo, però, che  il problema che più di tutti sta rovinando Terracina, sia  l'apatia e l'assenza di coinvolgimento della  gente che non riesce a coalizzarsi in una pacifica e poderosa  manifestazione per mandare a casa gli inetti governanti.,  pur assumendo consapevolezza , giorno dopo giorno , che la città sprofonda nel baratro per incapacità assoluta di amministratori sempre più dediti a risolvere i propri problemi piuttosto che quelli della collettività  Quando i Terracinesi assumeranno tali ed inequivocabili atteggiamenti  avremo la rinascita di Terracina.

Associazione Città Partecipata


 


ErroreSQL

Letto : 3024 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Ottobre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- -- 01
02 03 04 05 06 07 08
09 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 -- -- -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,0859375secondi.
Versione stampabile Versione stampabile