ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: SI..............VIAGGIARE, EVITANDO LE BUCHE PIU' DURE.........
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
SI..............VIAGGIARE, EVITANDO LE BUCHE PIU' DURE.........
Inserito il 12 febbraio 2010 alle 21:29:00 da azbv. IT - Politica

La città è invasa dai rifiuti; i servizi sociali sono allo sbando totale se è vero,come è vero, che molti dei cittadini più deboli sono senza sostegno da parte del Comune.... segue in dettagli




La città è invasa dai rifiuti; i servizi sociali sono allo sbando totale se è vero,come è vero, che molti dei cittadini più deboli sono senza sostegno da parte del Comune; del settore culturale non si parla proprio; le strade sono un colabrodo; la città sull'orlo del dissesto, annega in un mare di debiti; i creditori premono a frotte con la speranza di avere la garanzia di un rientro, sia pur in tempi futuri.

E cosa fa il Sindaco?

Da buon salutista, si allontana dal lezzo dell'immondizia, dalle buche, dai bisognosi, dai creditori e, pensando bene che sia più igienico cambiare aria, se ne va a Sarajevo insieme all'assessore ai servizi sociali Zicchieri e ad altri due cittadini.

Per questo viaggio si riesce a trovare le risorse con un impegno di spesa, di 3.900,00 euro, a carico del capitolo previsto per i gemellaggi .

Quando si vuole, i nostri amministratori sanno fare miracoli  E pensare che Sarajevo non è una città gemellata!

Mentre imperversa la tempesta del direttore dell'Azienda Speciale e non si capisce se sta agendo ancora l'Istituzione, che dovrebbe essere ormai chiusa dato che non ha più neanche il consiglio di amministrazione,l'assessore ai servizi sociali, con noncuranza, non trova di meglio che andarsene all'estero.

Se volessero trovare la scusante di essere andati a promuovere l'immagine di Terracina, come per altro scritto nella determina di impegno finanziario, ci auguriamo che non abbiano sbagliato a mettere in valigia foto e video della Terracina odierna.

Se l' obiettivo è quello di consolidare i rapporti con una città definita nella determina “

Città amica della nostra gemella ungherese”, è da augurarsi che le Città nostre gemelle non abbiano molte città amiche, altrimenti si rischia di indebitarci anche per viaggi.

                    Associazione “Città Partecipata”

 


ErroreSQL

Letto : 1442 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,0859375secondi.
Versione stampabile Versione stampabile