ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: Il rispetto delle regole e Beni Culturali
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
Il rispetto delle regole e Beni Culturali
Inserito il 18 agosto 2010 alle 15:34:00 da Bolero47. IT - Beni Culturali

Abbiamo letto, in web e sulla stampa, il programma di una manifestazione nazionale che..... Segue in Dettagli



Il 

Abbiamo letto, in web e sulla stampa, il programma di una manifestazione nazionale che dura 4 giorni (26-29 agosto 2010).

L’evento “Campo Plus Ultra 2010. Festa Nazionale Identitaria”, prevede, sull’area del tempio di Giove spettacoli, pranzi e cene, concerti rock, dibattiti ecc.. con pernottamento dei partecipanti in tende.

Anche se non si conosce l’atto deliberativo con il quale tale manifestazione è stata autorizzata, è impensabile che esso non esista.

Sarebbe, infatti, atto assurdo e gravissimo che, senza alcuna autorizzazione formale, gli organizzatori abbiano reso addirittura nota la partecipazione al raduno, di matrice politica, dell’assessore comunale ai servizi sociali e addirittura del sindaco.

  Abbiamo sempre ritenuto che il rispetto delle istituzioni e il rispetto delle regole siano la base della vita democratica di un paese.

  I cittadini che rispettano le istituzioni e le regole si aspettano che altrettanto facciano i cittadini eletti a rappresentarli.

 Spesso il cattivo esempio e l’inerzia di chi è preposto al governo di una città non fa altro che alimentare l’antipolitica e incentivare l’allontanamento dei cittadini  dall’impegno civico.

  La vicenda del raduno nell’area archeologica del santuario romano di Monte S. Angelo è l’esempio  e la riprova di quanto sopra affermato, tanto più che, come abbiamo detto, alla manifestazione di carattere politico hanno assicurato la partecipazione, salvo smentite ufficiali, il sindaco e un assessore.

 Noi di Città Partecipata, nel mentre ci uniamo a tutti coloro in questi giorni,per questa vicenda, si sono mobilitati perché non avvenga un atto gravissimo dal punto di vista culturale e degradante per una città d’arte come Terracina, desideriamo, nel contempo, porre alcuni quesiti al nostro sindaco:

·  Perché si è scelto di fare questa manifestazione in un SIC (Sito di Importanza Comunitaria)?

·  Si è a conoscenza che l’area, di alto valore archeologico, è completamente vincolata dallo Stato ai sensi della legge n. 42/2004?

·  Si è consapevoli che la zona di Monte S. Angelo è altamente protetta e fa parte del Parco Naturale Regionale “Monti Musoni – Lago di Fondi”?

·  Le autorizzazioni agli organi competenti sono state chieste?

·  Si sono considerati tutti i rischi per la sicurezza delle persone e delle cose a causa della difficile viabilità e della scarsa illuminazione e per il fatto che l’area non è attrezzata per ospitare eventi di questa portata?

Per quanto su esposto riteniamo che non ci siano neanche i requisiti formali e di diritto per un evento di questo genere e chiediamo, quindi, di mettere in atto tutte le azioni atte a impedire la realizzazione sul Monte S. Angelo di tale manifestazione, sia da parte delle Istituzioni Amministrative, sia da parte di tutti gli organi di controllo, nel rispetto della normativa in vigore.

Per Città Partecipata

Sergio Gianforchetti

 

 Terracina 18/08/2010


ErroreSQL


Letto : 1810 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 9,765625E-02secondi.
Versione stampabile Versione stampabile