ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: No a deleghe esterne alla giunta!
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
No a deleghe esterne alla giunta!
Inserito il 01 luglio 2011 alle 15:33:00 da dimagin. IT - Politica

Leggendo la nota con la quale il segratario provinciale de La Destra...Segue in Dettagli



Leggendo la nota con la quale il segretario provinciale de La Destra giustifica le nomine esterne alla giunta, viene da sorridere.

Egli, infatti, ammette candidamente che le deleghe esterne sono un modo per conferire il potere esecutivo a personaggi indicati da forze politiche e sociali che hanno contribuito all’elezione del sindaco.

E pur di spartire il potere, non importa se si deve ricorrere a forzature nell’interpretazioni delle leggi o se si debba correre il rischio che una pletora di delegati (15 tra assessori ed esterni alla giunta) possa essere un serio problema alla organicità amministrativa e alla funzionalità di rapporto con gli uffici.

Perroni sa sicuramente che, per la legge, l’organo che dà attuazione agli indirizzi generali stabiliti dal consiglio e che rende conto del programma annuale dalla stessa presentata al consiglio, sia solo la giunta.

Come sa anche che  funzionari e dirigenti rispondono solo al sindaco,agli assessori o al segretario comunale o direttore generale quando c’è.

Ma,la legge e la funzionalità vanno a farsi friggere di fronte all’appetito dell’esercizio del potere.

Come va farsi friggere il rispetto delle norme,regole e degli organismi istituzionali.

Come, infatti, ha potuto il sindaco consentire che sul suo blog in web potessero essere pubblicati, insieme ai nomi degli assessori, anche quelli di otto delegati?

Forse la sua antica militanza in politica gli ha suggerito una interpretazione della funzione di Sindaco quale quella che era del Podestà di epoca fascista?

O, invece, qualcuno di coloro che tirano le fila, gli ha suggerito che la questione delle deleghe è tanto realizzabile che poco conta se ancora non sia prevista neanche nello statuto.

A proposito della modifica statutaria di cui tanto si parla,crediamo che su essa molti, tra i quali il sindaco, non sappiano che è possibile incaricare( e non delegare nell’accezione prevista per gli assessori) ma solo per fatti determinati e temporanei.

Taluni dicono che la tesi della delega al di fuori della giunta trova analogia nell’art.26 dello statuto del comune di Sperlonga(leggasi Cusani), ma richiamiamo la loro attenzione sulla circostanza che quell’articolo prevede che il sindaco possa delegare solo per studi o problematiche determinate.

Cosa, per altro, prevista in tutti gli statuti, da noi conosciuti, che prevedono deleghe esterne alla giunta.

Il comune di Taranto, ad esempio prevede incarichi temporanei( e non delega) a consiglieri comunali, ma per affari determinati.

E sono forse incarichi temporanei e determinati, deleghe quali quella alla cultura, beni archeologici e politiche educative o quella per le politiche per i giovani o del turismo?

Noi di Città Partecipata non riteniamo di essere depositari delle giuste interpretazioni, ma siamo molto convinti delle cose che sosteniamo e siamo pronti a fare ammenda se ci vengono fornite indiscutibili fonti legislative sulla possibilità di deleghe esterne alla giunta per questioni esulano dalla determinatezza e temporaneità.

 Terracina,1 luglio 2011

 p.Città Partecipata

 (Gino Di Mauro)  
ErroreSQL

Letto : 2164 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 8,007813E-02secondi.
Versione stampabile Versione stampabile