ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: Copione che si ripete
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
Copione che si ripete
Inserito il 01 settembre 2011 alle 08:23:00 da dimagin. IT - Raccolta Rifiuti

Centrodestra, Rifiuti: il copione si ripete...... Segue in Dettagli

Chi ha assistito al consiglio comunale di oggi 31 agosto, avendo letto il comunicato stampa con il quale l’Amministrazione comunale si vanta di “essere riuscita ad abbattere di ben 500mila euro il Pef, somma che non graverà sulle tasche dei cittadini” e conoscendo la convenzione stipulata tra il Comune e la Terracina Ambiente, non può che allarmarsi per il ripetersi di un copione recitato nel periodo Nardi.

La comunicazione fatta, infatti, è strumentale ad accreditare l’Amministrazione di un risultato senza spiegare quali siano state le voci del piano economico finanziario che l’hanno determinato.

Per chi,invece, conosce, il contratto, il risultato della riduzione di soli 500mila euro si configura come ennesimo regalo alla Terracina Ambiente a spese dei cittadini.

La relazione dell’assessore alle finanze, infatti, ha chiarito che il risparmio è, essenzialmente, il corrispettivo del mancato rispetto delle percentuali di raccolta differenziata , ma né lui né alcuno degli interventi ascoltati ha messo in evidenza che la decurtazione avrebbe dovuto essere di molto maggiore se si fossero applicate le penali previste al punto 7 dell’art.10 del contratto che recita testualmente:”per il mancato rispetto delle percentuali di raccolta differenziata la penale va da un minimo di 250,00 euro a un massimo di 1500,00 euro al giorno”.

E’ evidente che si ripete il copione Nardi con attore, per altro, il medesimo assessore, oggi alle finanze e nel 2007 all’ambiente, che già allora non aveva provveduto a vigilare sull’applicazione delle penali.

E questo è stato uno dei motivi per cui l’associazionismo, movimenti cittadini e consiglieri comunali all’opposizione hanno denunciato, allora, alla magistratura l’indebito arricchimento della società.

Per restare al consiglio comunale, desta meraviglia e preoccupa la superficialità con la quale molti interventi hanno approcciato la questione,

Quando, infatti, è stato posto il problema che, per imposizione di legge, il comune non potrà partecipare più di una società per azioni,di fronte al dilemma se uscire dalla farmacia comunale o dalla Terracina Ambiente, quasi tutti gli intervenuti si sono avvitati sul dilemma inerente le eventuali penalità dovute alla Terracina Ambiente in caso di scioglimento della società.

Nessuno degli intervenuti, infatti ha ricordato che al punto 1° dell’articolo 8 della convenzione è scritto che il comune ha diritto di dichiarare sciolto il contratto “a causa di gravi e reiterati inadempimenti nella gestione del servizio se interamente imputabili alla Terracina Ambiente S.pa. e tali da pregiudicare in modo grave la prestazione del servizio stesso”

E per noi non c’è alcun dubbio che essendo il contratto finalizzato essenzialmente alla raccolta differenziata, l’aver effettuato una raccolta differenziata prossima allo 0 è grave e reiterato inadempimento.

Per concludere, pensiamo che ci si trovi ancora di fronte alla recita di un copione che attesta  che il caso Nardi non è un fatto ascrivibile esclusivamente al precedente sindaco, ma un modo di governare la città che caratterizza una classe dirigente che francamente anche ora non sembra all’altezza di un buon governo.

 

 p. Città Partecipata

  (Il Presidente)

 


ErroreSQL

Letto : 2073 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Febbraio
2018
>
L M M G V S D
-- -- -- 01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 -- -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 9,765625E-02secondi.
Versione stampabile Versione stampabile