ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: Festa patronale.
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
Festa patronale.
Inserito il 08 gennaio 2008 alle 17:01:00 da carlo. IT - Turismo

Festa patronale di Terracina: San Cesareo.

A qualcuno può sembrare strano parlare della festa patronale.......Segue in dettagli



A qualcuno può sembrare strano parlare della festa patronale con alcuni mesi di anticipo, non è così! E' un nostro dovere morale restituire a questa ricorrenza ciò che negli anni passati, con troppa disinvoltura, è stato "scippato": il binomio: Festa e Fiera. Con il passare degli anni la Fiera ha perso la sua essenza, per via della trasformazione della società civile, ed è stata sostituita da un comunissimo mercato settimanale, magari allargato, e che nulla a che fare con la Fiera originaria.

Occorre ricostruire un nuovo binomio: Festa patronale con la creazione di un Evento a caratura forte e qualificata, che possa ripetersi negli anni, da individuare collegialmente, e che potrebbe essere, forse, una Mostra sul Papa Urbano 2° oppure sulla Bonifica della pianura pontina, o altro. E' questo il momento per iniziare un discorso per restituire dignità, come in ogni città, alla festa patronale e che non può essere identificata solo con la chiusura degli uffici pubblici e Enti. Con questo progetto andremo a inserirci in un periodo di grande sensibilità con la mobilitazione  di associazioni, istituzioni, privati per salvare la Cattedrale di Terracina e che è dedicata proprio al Santo Patrono: San Cesareo.

Carlo Di Meo

Terracina 08/01/2008


ErroreSQL

Letto : 2724 | Torna indietro
Commenti
5 Commenti
Inserito il 09 gennaio 2008 alle 12:31:11 da danko.  0/10
 
magari spostando le bancarelle in Via Leonardo da Vinci (dove abita il sindaco che l'ha spostato in Viale Europa) o in Via Sicilia ( dove abita l'attuale) o magari dove abitano i due assessori al commercio che non sono riusciti in 14 anni a fare nulla di serio sui mercati , Rossano Alla e Massimiliano Di Girolamo
Inserito il 09 gennaio 2008 alle 14:31:29 da speedrunner75.  0/10
 

Concordo con queste parole. Per far si che questa festa ritorni ad essere quella di una volta, come prima cosa bisognerebbe spostare la “FIERA”, e non il mercato settimanale, nel cuore della città, e per cuore si intende il centro storico. Inserire nel contesto mostre sul nostro passato e perché no sul nostro futuro!! Si possono inserire degustazioni di prodotti tipici locali, giochi e tanto altro. Abbiamo una storia millenaria alle nostre spalle qualcosa sapremo farla, non travate? Di tanti turisti che vengono a Terracina quante persone sapranno che la nostra piazza è stata fatta dai Romani e che è li da due millenni!! La Festa del Santo Patrono possiamo farla diventare anche un mezzo per far conoscere a chi viene da fuori (ma anche per noi Terracinesi, credetemi) le nostre tradizioni e chi siamo stati in passato!!!

Inserito il 10 gennaio 2008 alle 11:23:17 da carlo.  0/10
 

Forse io non ho ben capito lo scopo per cui si apre un forum, Non possiamo fare pettegolezzi o proposte generiche. E' un argomento molto serio che necessita di un progetto qualificato. Si devono, a mio parere, coinvolgere diversi strati della società: dalle autorità ecclesiastiche, all'Amministrazione Comunale, ai consiglieri comunali (soprattutto se espressione del centro storico alto), alle forze sindacali, alle associazioni, ai corrispondenti locali delle testate giornalistiche. Per poter iniziare, occorre costituire una sorta di comitato che condivida questa impostazione per cui, sin d'ora, c'è la mia disponibilità, augurandomi che arrivino altre adesioni.

Carlo

Inserito il 12 gennaio 2008 alle 09:31:25 da danko.  0/10
 

Si Carlo, hai ragione, ci vuole un progetto serio, ma quando poi indichi chi dovrebbe essere coinvolto finisce la serietà.

Di comitati siamo pieni, ma se poi questi sono solo espressione politica, allora sono INUTILI

Di persone capaci di progettare feste patronali di qualità ce ne sono, ma non perdono tempo per qualcosa che MAI verrebbe nemmeno preso in considerazione visto che di manifestazioni, feste e promozione se ne devono occupare solo chi è stato "vicino" all'amministrazione alle ultime votazioni

Sergio Arienzo

Inserito il 12 gennaio 2008 alle 09:32:40 da danko.  0/10
 
rileggendo non vorrei essere frainteso, quando dico che finisce la serietà mi riferisco al progetto e non a quanto detto da Carlo, ci mancherebbe!!!!
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,1015625secondi.
Versione stampabile Versione stampabile