ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: Raccolta Rifiuti
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
Raccolta Rifiuti
Inserito il 10 gennaio 2008 alle 16:40:00 da Bolero47. IT - Raccolta Rifiuti

RACCOLTA RIFIUTI  - VOGLIAMO ARRIVARE ALL’EMERGENZA?

     

Non possiamo certo dire che questo è un bell’inizio d’anno.

Il nostro impegno come Coordinamento Cittdino .........Segue in dettagli



  Da Latina Oggi del 09/01/2008         Da "Il Territorio" del 11/01/2008        Da Latina Oggi del 14/01/2008

Non possiamo certo dire che questo è un bell’inizio d’anno.

Il nostro impegno come Coordinamento Cittadino, concretizzato con l’azione della raccolta firme per avere una città pulita, ha portato il comune di Terracina a firmare il contratto con Terracina Ambiente Spa, ma non è riuscita a imporre la sua attuazione.

La situazione peggiora sempre di più e le strade cittadine e periferiche sono costantemente invase da rifiuti, l’aggravarsi della nuova “ingarbugliata” situazione politica NON favorisce, purtroppo, la risoluzione immediata o a breve termini del problema e NON favorisce neppure l’inizio della raccolta differenziata come previsto dagli accordi contrattuali sottoscritti.

C’è da pensare, anche leggendo le note di stampa di partiti sia di maggioranza che di opposizione, che finalmente ci si renda conto che la battaglia condotta per una città pulita era ed è sacrosanta.

Astenendoci da commenti che attengono la sfera politica, auspichiamo che la crisi amministrativa venga risolta al più presto perché convinti e consapevoli che l’ingovernabilità incancrenisce i problemi della città.

Le notizie sui mezzi di informazione nazionali e locali ci fanno capire che il problema della Raccolta Rifiuti viene sottovalutato da alcune amministrazioni, come quella di Napoli, che si trova perennemente in emergenza e da altre amministrazioni, come quella di Terracina, che sino ad ora ha sottovalutato la gravità della situazione e si è ostinata a NON capire e a NON considerare il problema rifiuti come prioritario.

Continuando a permanere questo stato di cose in breve tempo a Terracina la situazione può degradare a tal punto da divenire una vera e propria EMERGENZA.

Non ci illudiamo che, risolta la crisi amministrativa con un cambio di poltrone, l’Amministrazione ponga fine alle proprie conflittualità interne, ma vogliamo sperare che la società civile sappia reagire, raccogliere le istanze e far sentire la propria pressione  a chi è stato eletto per governare.

L’amministrazione non stia lontano dalla gente, sappia ascoltare i cittadini e amare veramente il proprio territorio.

Con uno scatto di orgoglio facciamo finalmente capire che questa città non ha i governanti che merita!

Per il Coordinamento Cittadino

       Sergio Gianforchetti          

Terracina 10/01/2008 

Immagini

V.le Leonardo da Vinci 11/01/2008

V.le Europa 14/01/2008

Via Duilio Gambelotti 14/01/2008

Via Duilio Gambelotti 14/01/2008

 

 


ErroreSQL

Letto : 2031 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Dicembre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
-- -- -- -- -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 8,203125E-02secondi.
Versione stampabile Versione stampabile