ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Città Partecipata - Notizie: Calendarizzazione dei Tavoli di lavoro di Agenda 21.
Città Partecipata Città Partecipata
  Notizie     
« »
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 1
Membri : 0

Iscritti
 Utenti: 118
Ultimo iscritto : Elpakito2
Lista iscritti
 
 Messaggi privati: 26
 
 Commenti: 108
 
 Immagini: 50
 Immagini viste: 318
 
 Materiale: 1
 Totale scarichi: 27
 
 Articoli: 4
 Pagine: 13
 Pagine lette: 51381
 
 Notizie: 239
 
 Sondaggi: 1
 
 Preferiti: 194
 Siti visitati: 79101
 
 Eventi: 19
Log in
Login
Password
Dichiaro di aver preso visione del regolamento e di accettarlo in tutte le sue parti
Memorizza i tuoi dati:
Versioni
EN
ES
FR
Versione Italiana
 
Calendarizzazione dei Tavoli di lavoro di Agenda 21.
Inserito il 21 febbraio 2008 alle 23:00:00 da admin. IT - Politica

Calendarizzazione dei Tavoli di lavoro di Agenda 21 e Documento Approvato

Segue in dettagli




Calendarizzazione dei Tavoli di lavoro di Agenda 21.

 Nell’Assemblea generale del Forum di Agenda 21, tenutasi il giorno 14 Febbraio al “Parco della Rimembranza”, è stata stilata la calendarizzazione degli incontri dei tavoli di lavoro tematici, che qui di seguito è presentata:

Tavolo A: “Ambiente e biodiversità” si riunisce all’Istituto Bianchini ITC.

Giovedì 6 Marzo ore 18-20

Giovedì 3 Aprile ore 18-20

Giovedì 8 Maggio ore 18-20

Giovedì 5 Giugno ore 18-20

Giovedì 3 Luglio ore 18-20

Tavolo B: “Gestione del territorio” si riunisce all’Istituto Bianchini ITC

Mercoledì 5 Marzo ore 18-20

Mercoledì 2 Aprile ore 18-20

Martedì 6 Maggio ore 18-20

Mercoledì 4 giugno ore 18-20

Mercoledì 2 Luglio ore 18-20

Tavolo C: “Lavoro, produzione e consumi” si riunisce all’Istituto Bianchini ITC

Martedì 4 Marzo ore 17-19

Martedì 1 Aprile ore 17-19

Mercoledì 7 Maggio ore 17-19

Martedì 3 Giugno ore 17-19

Martedì 1 Luglio ore 17-19

Tavolo D: “Cultura, società, equità sociale e salute” si riunisce all’Istituto Biancini ITC

Venerdì 7 Marzo ore 17-19

Venerdì 21 Marzo ore 17-19

Venerdì 4 Aprile ore 17-19

Venerdì 18 Aprile ore 17-19

Venerdì 2 Maggio ore 17-19

Venerdì 16 Maggio ore 17-19

Venerdì 6 Giugno ore 17-19

Venerdì 20 Giugno ore 17-19

Venerdì 4 Luglio ore 17-19

Venerdì 18 Luglio ore 17-19

                                                                                                

 Il Segr. Pino D’Andrea                                                Il Pres. Emilio Selvaggi


Forum Agenda 21 Locale

Bozza del documento approvato  

Al Sindaco         

                                    Alla Presidenza del ConsiglioComunale

                  Ai Capi dei gruppi consiliari

                  All’ Assessore all’Ambiente

          Ai Dirigenti di settore:

Oggetto: Forum Agenda 21 Locale.

Assemblea plenaria del 7 Febbraio 2008.

Documento approvato.

A seguito dell’Assemblea svolta, dopo aver proceduto alla conferma dei coordinatori dei tavoli tematici del forum, alla lettura della relazione del presidente, agli interventi integrativi dei coordinatori e all’ampio dibattito del pubblico partecipante, è stato approvato il presente documento, nel quale sono sintetizzati i punti essenziali relativi all’avvio della fase di Attuazione del Piano di Azione dell’Agenda 21 Locale del Comune di Terracina.

L’assemblea del forum ritiene necessario:

  1. Ribadire la linea di indirizzo generale sullo Sviluppo Sostenibile della città e del territorio formulata attraverso la redazione del Piano di Azione Locale/PAL e la sua approvazione unanime da parte del Forum di Agenda 21 Locale e del Consiglio Comunale di Terracina.

  1. Ribadire che a seguito dell’approvazione di tale indirizzo generale occorre conformare ad esso l’attività di pianificazione, di programmazione e di gestione straordinaria ed ordinaria dell’Ente e dell’Amministrazione comunale per il governo delle istituzioni, della città e del territorio.

  1. Ribadire che occorre avviare subito la fase di Attuazione del Piano di Azione, con riferimento particolare alle criticità individuate e alle proposte di intervento elaborate nei quattro tavoli tematici del forum, relative, rispettivamente, alla “sostenibilità ambientale”, alla “sostenibilità urbanistico-territoriale”, alla “sostenibilità  economico-produttiva” e alla “sostenibilità culturale, sociale e partecipativa”.

L’assemblea del forum chiede pertanto di:

  1. Avviare subito i contatti con la Commissione Europea (Direzioni Generali di Settore) per conoscere le modalità di partecipazione ai programmi di finanziamento per quegli enti locali che hanno aderito alla Carta di Aalborg delle Città Sostenibili, che hanno Attivato l’Agenda 21 Locale e che hanno approvato il Piano di Azione Locale.

  1. Avviare subito i contatti con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio (Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile) per conoscere le modalità di partecipazione ai bandi di gara per il finanziamento degli interventi previsti per quei comuni che hanno concluso la fase di Attivazione dell’Agenda 21 Locale, che hanno approvato il Piano di Azione Locale e che devono procedere alla fase di Attuazione del Piano di Azione Locale.

  1. Avviare subito i contatti con la Regione Lazio (Assessorato all’Ambiente) per conoscere le modalità di richiesta dei finanziamenti previsti dalla recente approvazione della legge finanziaria regionale per quei comuni che hanno Attivato l’Agenda 21 Locale e che hanno approvato il Piano di Azione Locale (artt. 31 e 34).

  1. Predisporre, individuate le fonti di finanziamento di cui sopra, secondo le priorità indicate nel Piano di Azione Locale approvato, il Programma degli Interventi Sostenibili e gli strumenti necessari per la loro realizzazione (eventuale elenco delle priorità).

  1. Predisporre, secondo le indicazioni già contenute nel Piano di Azione Locale e quelle che saranno successivamente individuate nel lavoro di approfondimento dei Tavoli tematici del forum, il Programma delle Azioni Sostenibili da realizzarsi nei settori chiave per la garanzia della qualità dell’ambiente naturale e urbano, della salute e della vita dei cittadini (inquinamento dell’aria e dell’acqua, protezione del suolo, ambiente urbano, ambiente marino, gestione delle risorse e riciclo dei rifiuti, tutela dei Beni Culturali, equità sociale, ecc.). Eventuale elenco delle Azioni.

  1. Predisporre, secondo le indicazioni fornite dal Piano di Azione Locale, il Programma delle Azioni Sostenibili, da realizzarsi in forma ordinaria e permanente, a partire dalle istituzioni locali. (Eventuale elenco delle Azioni).

L’assemblea del forum, infine, ritiene necessario:

  1. La piena attuazione degli Istituti di partecipazione previsti dallo Statuto comunale; del Principio di Sussidiarietà; e del sistema di governance.

A tale riguardo si ritiene opportuno indicare, tra le priorità, la predisposizione delle condizioni per realizzare il:

  1. Bilancio Comunale Partecipato.

In conclusione, l’Assemblea del Forum dell’Agenda 21 Locale del Comune di Terracina intende sollecitare gli organismi di indirizzo ad agire con urgenza, ricordando come le molte “Città Sostenibili” d’ Italia che hanno attuato i Piani di Azione Locale seguendo il Principio dello “ Sviluppo Sostenibile”, hanno realizzato importanti risultati, non soltanto nel miglioramento dell’ambiente, della salute e della qualità della vita dei cittadini, ma anche nell’equilibrato sviluppo sociale ed economico.

   Il Presidente

Selvaggi Emilio


ErroreSQL

Letto : 1994 | Torna indietro
 
Notizie - RSS
I preferiti
Previsioni Meteo
Ascolta la radio
Eventi
<
Ottobre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- -- 01
02 03 04 05 06 07 08
09 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 -- -- -- -- --

 
 © Gp Soft Terracina 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,1328125secondi.
Versione stampabile Versione stampabile